avvocato roma eur

Risponde di omicidio colposo il medico che non dispone gli ulteriori accertamenti previsti dalle linee guida per effettuare una diagnosi differenziale malgrado la persistenza del dolore lamentato dalla paziente.

Si segnala ai lettori del blog la sentenza 10175.2020, resa dalla IV Sezione penale della Corte di Cassazione, scrutinando un caso di responsabilità medica per il quale l’imputata aveva riportato condanna nel doppio grado di merito…
avvocato roma eur

Può essere disposto il sequestro preventivo della struttura sanitaria in caso di violazione dell’ordine di inibizione all’esercizio dell’attività impartito dal sindaco

Si segnala ai lettori del blog la sentenza 10175.2020, resa dalla IV Sezione penale della Corte di Cassazione, scrutinando un caso di responsabilità medica per il quale l’imputata aveva riportato condanna nel doppio grado di merito…
avvocato roma eur

Rispondono di omicidio colposo i medici dell’equipe che omettano di rimuovere la pinza dall’addome della paziente in esito all’intervento chirurgico.

Si segnala ai lettori del blog la sentenza 10175.2020, resa dalla IV Sezione penale della Corte di Cassazione, scrutinando un caso di responsabilità medica per il quale l’imputata aveva riportato condanna nel doppio grado di merito…
avvocato roma eur

Consenso informato: per ottenere il risarcimento del danno il paziente ha l’onere di allegare e provare in giudizio il rifiuto che avrebbe opposto all’intervento chirurgico laddove fosse stato adeguatamente informato sui possibili rischi

Si segnala ai lettori del blog la sentenza 10175.2020, resa dalla IV Sezione penale della Corte di Cassazione, scrutinando un caso di responsabilità medica per il quale l’imputata aveva riportato condanna nel doppio grado di merito…
avvocato roma eur

Svolgimento di attività sanitaria intra moenia e peculato: non può essere riconosciuta l’applicazione della circostanza attenuante speciale prevista dall’art.323 bis c.p. per la sola eseguità del danno laddove sia stata già riconosciuta la circostanza attenuante comune prevista dall’ art. 62 n. 4 cod. pen.

Si segnala ai lettori del blog la sentenza 10175.2020, resa dalla IV Sezione penale della Corte di Cassazione, scrutinando un caso di responsabilità medica per il quale l’imputata aveva riportato condanna nel doppio grado di merito…
avvocato roma eur

La tutela patrimoniale per il danno da emotrasfusione.

Si segnala ai lettori del blog la sentenza 10175.2020, resa dalla IV Sezione penale della Corte di Cassazione, scrutinando un caso di responsabilità medica per il quale l’imputata aveva riportato condanna nel doppio grado di merito…
avvocato roma eur

Il subentro di altro sanitario nella posizione di garanzia ricoperta dal primo chirurgo non esonera questi da responsabilità penale se ha omesso di segnalare al collega subentrante la situazione di rischio del paziente a lui nota

Si segnala ai lettori del blog la sentenza 10175.2020, resa dalla IV Sezione penale della Corte di Cassazione, scrutinando un caso di responsabilità medica per il quale l’imputata aveva riportato condanna nel doppio grado di merito…
avvocato roma eur

I reati contro la pubblica amministrazione ascrivibili all’esercente la professione sanitaria con l’aggiornamento della giurisprudenza di legittimità al gennaio 2021

Si segnala ai lettori del blog la sentenza 10175.2020, resa dalla IV Sezione penale della Corte di Cassazione, scrutinando un caso di responsabilità medica per il quale l’imputata aveva riportato condanna nel doppio grado di merito…
avvocato roma eur

La responsabilità civile della struttura sanitaria con il corredo giurisprudenziale aggiornato al mese di mese gennaio 2021

Si segnala ai lettori del blog la sentenza 10175.2020, resa dalla IV Sezione penale della Corte di Cassazione, scrutinando un caso di responsabilità medica per il quale l’imputata aveva riportato condanna nel doppio grado di merito…
avvocato roma eur

Il consenso informato: l’istituto e la rassegna di giurisprudenza ragionata ed aggiornata al mese di gennaio 2021

Si segnala ai lettori del blog la sentenza 10175.2020, resa dalla IV Sezione penale della Corte di Cassazione, scrutinando un caso di responsabilità medica per il quale l’imputata aveva riportato condanna nel doppio grado di merito…